fbpx
Corso Fotografia Digitale II livello a Firenze

A chi è rivolto

Il corso Fotografia Digitale Avanzato a Firenze è un utile approfondimento pratico del corso di fotografia livello base. Una volta apprese le tecniche di base nel precedente corso, si è accompagnati alla scoperta di approcci specifici allo scatto. Se sei desideroso di provare l’utilizzo di un vero studio fotografico questa è l’occasione giusta per te. Mummu Academy dispone, infatti, di un proprio laboratorio dotato di sfondi luci ed accessori indispensabili per fantastiche fotografie.

Obiettivo del corso

Il corso prevede brevi introduzioni teoriche seguite da sessioni pratiche di fotografia in studio e in esterna.

Strumenti e metodologia

Il corso è strutturato su 6 incontri di 2,5 ore ciascuno che abbinano brevi lezioni teoriche a consistenti laboratori di fotografia in studio e in esterno. Lo studente dispone inoltre di un’area di studio dedicata con proprio nome utente e password. La piattaforma di studio è raggiungibile al seguente link.

Qualità del corso

Il docente esperto di Mummu Academy ti accompagnerà nello studio di molteplici argomenti avanzati. L’approccio è sempre diretto e pratico. Le nozioni teoriche sono sempre accompagnate da delle sessioni pratiche. La revisione degli scatti aiuterà la studente a capire i pregi ed i difetti degli scatti realizzati. Lo studio fotografico di Mummu Academy permette lo svolgimento delle lezioni in modo ottimale a prescindere dalle condizioni meteorologiche.

Contenuti formativi

Lezione n° 1 – Ripasso

Nella prima lezione del Corso Avanzato di Fotografia Digitale Avanzato a Firenze, sarai accompagnato in un rapido ripasso degli argomenti di base. Sarà un’ottima occasione per sfruttare l’esperienza e la professionalità del docente e trovare una risposta a tante piccole domande.

Tutti sappiamo quanto sia difficile, in determinate condizioni, avere Scatti Fermi. Sicuramente, lo studio sull’uso dello Stabilizzatore sarà una piacevole scoperta. L’evoluzione del panorama fotografico si è fatta sentire anche sul fronte della capacità di Zoom. Saranno mai gli Zoom Digitali all’altezza di quelli Ottici?

Anche la migliore preparazione ad una fotografia perfetta rischia di essere afflitta da alcuni Difetti Ottici che meritano senza dubbio una adeguata conoscenza. Sarai finalmente in grado di gestire e controllare problemi quali: Aberrazioni, Flare, Distorsioni Ottiche e Luci Parassita.

Lezione n° 2 – Paesaggio

La Composizione di una foto è il momento in cui un fotografo ha la possibilità di firmare il proprio scatto: decidere il Tipo di Inquadratura, e la Prospettiva da utilizzare è determinante e correlato alle impostazioni del cosiddetto Triangolo dell’esposizione, tema affrontato nel corso base e che riguarda il Tempo di Esposizione, l’Apertura del Diaframma e la scelta della sensibilità ISO.

Le foto mosse sono un bel problema ma questo vale solo se il movimento non è desiderato e controllato. Tecniche quali il Panning e Zoom sono veramente affascinanti e donano un professionale tocco artistico alle tue immagini, aggiungendo movimento in orizzontale o in verticale al soggetto. Padroneggiare queste abilità non è scontato ed insieme a Simone Bartoletti saprai utilizzarle con successo.

E su tu potessi, in un’unica foto, fondere più tempi di esposizione? Non è impossibile e la tecnica HDR, High Dynamic Range, è nata proprio per questo. Iniziare ad usarla sarà entusiasmante e darà una luce fantastica alle tue fotografie.

La composizione di una Foto Panoramica non è assolutamente facile come può sembrare. L’insidia è quella di ottenere una foto banale e scontata. L’analisi delle fotografie dei maestri del paesaggio ti permetterà di capire quali possano essere gli errori più comuni e come evitarli.

Se sei rimasto affascinato dalle moderne tecniche fotografiche, o per meglio dire cinematografiche non potrai che essere entusiasta del Time Lapse. Riuscirai a scattare molte foto, solitamente dalla stessa inquadratura e sfalsate nel tempo, per poi rimontarle in un piccolo video che le accelera. È proprio l’effetto con il quale in 10 secondi vedi l’albero che dal ramo spoglio mette le gemme e poi le foglie…

Lezione n°3 – Studio

Nella terza lezione il docente ti accompagnerà alla scoperta della tecnica dello Still Life. Riuscirai a dare risalto alle caratteristiche e gli attributi più importanti di oggetti inanimati o soggetti immobili, quelli che in pittura rappresentano la “Natura Morta”. Ritrarre soggetti fermi può sembrare semplice e sembra quasi impossibile poter commettere errori. In realtà per una perfetta foto con la tecnica Still Life sono molte le variabili e i parametri da tenere in considerazione. L’illuminazione rappresenta senza dubbio la caratteristica di maggior rilievo. L’uso delle luci e dei flash da studio sarà una piacevole scoperta.

Lezione n° 4 – Ritratto in esterna con modelle

Siamo finalmente giunti alla sessione in esterna dove avrai la possibilità di ritrarre delle modelle o dei modelli. L’utilizzo del Flash e dei Pannelli Riflettenti sarà in grado di fare la differenza tra uno scatto “normale” ed uno professionale. Anche in questo caso la Composizione è determinante ed in grado di rendere diverso dagli altri il tuo scatto.

Quando si ha a che fare con le immagini di soggetti terzi si devono rispettare i diritti alla privacy ed al diritto di immagine. L’analisi delle norme a tutela dell’individuo e delle Liberatorie farà finalmente chiarezza su dove finisca la libertà del fotografo ed inizi quella dei soggetti ritratti.

Lezione n° 5 – Street Photography

Quante volte, semplicemente passeggiando per strada, avresti voluto avere con te la reflex per immortalare “semplicemente” un gatto che si crogiola al sole… I luoghi pubblici quali i parchi, le strade e le piazze sono gli scenari ideali in cui mettere in pratica la Street Photography. La realtà quotidiana offre un mutevole universo di possibilità fotografiche ed è proprio qui che tutte le tecniche apprese faranno la differenza. Non esiste mai una scena pre-configurata e dovrai scegliere in un attimo quale sia la migliore inquadratura e con quali parametri impostare la macchina. Seguendo i trucchi del tuo docente sarai sempre pronto al click e fulmineo nelle decisioni!

Lezione n° 6 – Aula

Siamo arrivati all’ultima tappa del nostro meraviglioso viaggio! L’analisi delle fotografie degli allievi, eseguite durante il corso, permetterà a tutti di imparare a non ripetere più gli inevitabili “errori di gioventù”. Scoprirei, infine, come di fronte ad uno scatto imperfetto non tutto sia perso e che spesso la post-produzione con Photoshop permette di recuperare ciò che sembrava oramai perso. La post-produzione rappresenta ormai una tappa fondamentale dell’arte fotografica ed in questa lezione potrai decidere se approfondirla con nuovo fantastico corso di Mummu Academy.

 

Per partecipare al corso di Fotografia Digitale a Firenze di Mummu Academy
è necessario essere in possesso della “Mummu Card” valida per l’anno in corso.
Si può richiedere in segreteria al costo di 10 euro.

fotografia digitale a firenze

A chi è rivolto

Il corso Fotografia Digitale a Firenze livello base è rivolto a tutti coloro che desiderano apprendere, in maniera semplice e intuitiva, i segreti della fotografia con macchina digitale (o analogica).

Obiettivo del corso

Il corso Fotografia Digitale a Firenze livello base mira a offrire allo studente approfondite ma piacevoli conoscenze sul mondo della fotografia, unendo la teoria alla pratica, con una piacevole ed entusiasmante uscita didattica di gruppo.

Attraverso lo svolgimento di numerosi esercizi pratici, riuscirai a valutare e gestire i numerosi problemi tecnici che si possono riscontrare prima, durante e dopo lo scatto.

Sarai chiamato a svolgere, in modo indipendente ed autonomo, numerose fotografie, con lo scopo di affrontare tutti gli argomenti esaminati in ciascuna delle lezioni.

Con l’aiuto del docente, esaminarai e valuterai tutte le fotografie realizzate durante l’uscita didattica. A vantaggio di tutti, si analizzeranno i problemi riscontrati e le possibili soluzioni.

Strumenti e metodologia

Il corso ha una durata complessiva di 15 ore e si svolge nelle nostre moderne aule didattiche, ad esclusione dell’uscita fotografica. La presenza fisica del docente ti accompagnerà sempre, passo dopo passo. Crediamo che il contatto umano con il docente sia un valore imprescindibile nella didattica. Un buon “maestro” ti guarda negli occhi ed è in grado di leggere se lo studente si sia smarrito e non abbia ben compreso alcuni concetti. Un buon “maestro” assiste ed incoraggia la platea ed è in grado di cambiare il tono della voce in base alle circostaze. Molto spesso basta un “tocco sulla spalla” per infondere sicurezza.

 

Mummu Academy investe costantemente in teconlogia e da noi, ogni allievo dispone delle credenziali di accesso alla nostra piattaforma di studio online raggiungibile al seguente link. La piattaforma è un esclusivo ambiente in cui trovare approfondimenti, curiosità ed il materiale didattico messo a disposizione ed aggiornato con costanza da Simone. Solo i nostri studenti hanno l’account di accesso a questo fantastico mondo, sempre online e dispobile. L’uso della piattofarma 2.0 è anche un pratico modo per recuperare eventuali assenze.

La didattica a 360° è la nostra mission e facciamo di tutto per starti vicino. Sempre.

Il nostro studio fotografico e le nostre aule didattiche

Contenuti formativi

Lezione n°1

Il docente del Corso di Fotografia Digitale a Firenze ti accompagnerà in una panoramica a 360° nel mondo della Fotografia e dei contenuti oggetto delle successive sei lezioni. Sarà un’ottima occasione per fare quelle domande che ti hanno sempre incuriosito ed alle quali non hai mai avuto risposta. Scoprirai quanto utili saranno le curiosità dei tuoi colleghi ed avrai la possibilità di partecipare ad interessanti “botta e risposta”.

Chi ha una macchina fotografica potrà mostrarla al docente e ricevere delle spiegazioni sulle caratteristiche ancora non chiare. Chi ancora, invece, deve acquistarla, potrà ottenere degli indispensabili consigli per orientarsi nel mutevole mondo digitale.

Sarai “portato a spasso nel tempo”, alla scoperta della Storia della Fotografia, e conoscerai i principali esponenti e precursori di questa arte. Conoscere l’evoluzione di quello che ci piace è sempre il miglio modo per capirlo meglio.

Lezione n°2

Ci caleremo insieme nei generi, nei movimenti e nei temi principali trattati in fotografia. Il Docente ti guiderà alla scoperta delle attrezzature fotografiche, sottolineando e spiegando le varie tipologie e le loro differenze. Si tratta di una affascinante panoramica, necessaria affinché tutti gli elementi della macchina fotografica diventino veramente “i ferri del mestiere”.

Il Corpo Macchina e gli Obiettivi fotografici rappresentano le basi per gestire scatti sempre adeguati al contesto ambientale di riferimento. Termini quali Lunghezza Focale, Diaframma, Grandangolo, Teleobiettivo, Fish-Eye, Macro e Zoom, non saranno più un mistero. Ti sarà finalmente chiaro in quali situazioni sia migliore l’utilizzo di un obiettivo piuttosto che un altro, comprendendo quali caratteristiche del soggetto ritratto verranno esaltate dall’uno piuttosto che dall’altro.

Potrai adesso guardare con nuovi occhi alle varie proposte commerciali che affollano la nostra navigazione nel web, comprendendo ogni differenza tra i vari prodotti fotografici.

A conclusione della lezione il docente effettuerà un simpatico ed utile confronto tra la tecnica e di scatto con macchina fotografica digitale e quella analogica. Avrai modo di toccare con mano vecchie reflex analogiche e comprendere cosa hanno in comune con le attuali sorelle digitali e quali siano, invece, le differenze.

Lezione n°3

Tempo di Esposizione, Diaframma ed ISO costituiscono il così detto “Triangolo dell’esposizione”. Saper impostare ed equilibrare questi tre parametri rappresenta una conquista necessaria per ottenere foto all’altezza delle tue aspettative. Il Docente ti illustrerà i metodi per impostare in modo rapido e veloce i migliori settaggi: condizioni ambientali diverse necessitano di parametri di scatto diversi. Sarà entusiasmante ed affascinante “toccare con mano” i risultati di differenti mix tra tempo di esposizione, apertura del diaframma e sensibilità ISO.

Noterai come si possano ottenere fotografie molto diverse con lievi variazioni nei parametri citati. Scoprirai, inoltre, come non tutti gli aspetti di un’immagine sono correggibili in post-produzione con Photoshop. Da questa ultima considerazione emerge quindi l’importanza di un buono scatto, da subito! Un buon fotografo cerca sempre di affidarsi il meno possibile alle correzioni post-esecuzione.

Lezione n°4

A tutti è capitato, anche nell’era del digitale, di avere una foto troppo chiara o troppo scura. La gestione della Sovra Esposizione e della Sotto Esposizione è da sempre un cruccio di ogni aspirante fotografo. Esaminando le migliori modalità di gestione dell’esposizione ed apprendendo l’uso dell’Esposimetro, gomito a gomito con il nostro docente, riuscirai a ridurre al minimo questo tipo di errore. Le moderne camere digitali inducono ad affidarsi sempre più spesso alle impostazioni totalmente automatiche, dimenticando che i risultati migliori si ottengono la Gestione Manuale sia dell’Esposizione che della Messa a Fuoco e dei tempi di scatto. In tal senso, l’utilizzo del Sistema Zonale di messa a fuoco sarà una utile scoperta.

Lezione n°5

Sarai accompagnato nella scoperta di alcune tra le tecniche più divertenti e stimolanti della fotografia avanzata: HDR, infrarosso, Lunghe Esposizioni, utilizzo dei Filtri, TimeLapse, StarTrail, ed uso del polarizzatore. Provando queste tecniche, potrete finalmente sbizzarrirvi in scatti complessi, alla ricerca di immagini mozzafiato. Per una maggior resa delle vostre foto e per catturare in modo fedele colori ambientali, il docente illustrerà le tecniche di Bilanciamento del Bianco. La comprensione dei formati digitali dei file delle immagini, quali Jpg, Raw e Tiff, ti permetterà di non perdere mai preziose informazioni e dettagli presenti nelle fotografie. Ciascun differente tipo di file presenta vantaggi e svantaggi che sarà utilissimo conoscere.

Lezione n°6

Sarai finalmente il protagonista della scena! Il Corso di Fotografia Digitale a Firenze offre la possibilità di scegliere tra scenari ed ambientazioni realmente suggestive. Una entusiasmante lezione in esterna ti permetterà di mettere in pratica quanto appreso nelle lezioni precedenti. Le fotografie realizzate sotto la presente supervisione tecnica del docente saranno mostrate, confrontate e discusse in aula. Sarà così che il docente potrà evidenziare gli eventuali errori e dare preziosi consigli a tutto gruppo di fotografi!

Lezione n°7

Nel mondo dei Social Network e della condivisione non possono essere trascurati gli aspetti del Copyright e della Privacy. Il docente affronterà importanti riferimenti legislativi della fotografia, sottolineando argomenti quali Privacy, Liberatorie, Diritti di Autore e di Immagine. Per movimentare la lezione e renderla comunque pratica, verranno illustrati utili elementi di Composizione ed Estetica Fotografica, insieme ad alcuni preziosi consigli per il corretto uso del Flash.

Al termine dell’ultima lezione proposta, sarai perfettamente in grado di frequentare il nostro successivo Corso di Fotografia Digitale a Firenze, il Corso di Livello Avanzato. Ti aspettiamo!

 

Per partecipare al corso di Fotografia Digitale a Firenze di Mummu Academy
è necessario essere in possesso della “Mummu Card” valida per l’anno in corso.
Si può richiedere in segreteria al costo di 10 euro.

Corso di Fotografia Digitale a Firenze livello Base

A chi è rivolto

Il corso Fotografia Digitale a Firenze livello base è rivolto a tutti coloro che desiderano apprendere, in maniera semplice e intuitiva, i segreti della fotografia con macchina digitale (o analogica).

Obiettivo del corso

Il corso Fotografia Digitale a Firenze livello base mira a offrire allo studente approfondite ma piacevoli conoscenze sul mondo della fotografia, unendo la teoria alla pratica, con una piacevole ed entusiasmante uscita didattica di gruppo.

Attraverso lo svolgimento di numerosi esercizi pratici, riuscirai a valutare e gestire i numerosi problemi tecnici che si possono riscontrare prima, durante e dopo lo scatto.

Sarai chiamato a svolgere, in modo indipendente ed autonomo, numerose fotografie, con lo scopo di affrontare tutti gli argomenti esaminati in ciascuna delle lezioni.

Con l’aiuto del docente, esaminarai e valuterai tutte le fotografie realizzate durante l’uscita didattica. A vantaggio di tutti, si analizzeranno i problemi riscontrati e le possibili soluzioni.

Strumenti e metodologia

Il corso ha una durata complessiva di 15 ore e si svolge nelle nostre moderne aule didattiche, ad esclusione dell’uscita fotografica. La presenza fisica del docente ti accompagnerà sempre, passo dopo passo. Crediamo che il contatto umano con il docente sia un valore imprescindibile nella didattica. Un buon “maestro” ti guarda negli occhi ed è in grado di leggere se lo studente si sia smarrito e non abbia ben compreso alcuni concetti. Un buon “maestro” assiste ed incoraggia la platea ed è in grado di cambiare il tono della voce in base alle circostaze. Molto spesso basta un “tocco sulla spalla” per infondere sicurezza.

 

Mummu Academy investe costantemente in teconlogia e da noi, ogni allievo dispone delle credenziali di accesso alla nostra piattaforma di studio online raggiungibile al seguente link. La piattaforma è un esclusivo ambiente in cui trovare approfondimenti, curiosità ed il materiale didattico messo a disposizione ed aggiornato con costanza da Simone. Solo i nostri studenti hanno l’account di accesso a questo fantastico mondo, sempre online e dispobile. L’uso della piattofarma 2.0 è anche un pratico modo per recuperare eventuali assenze.

La didattica a 360° è la nostra mission e facciamo di tutto per starti vicino. Sempre.

Il nostro studio fotografico e le nostre aule didattiche

Contenuti formativi

Lezione n°1

Il docente del Corso di Fotografia Digitale a Firenze ti accompagnerà in una panoramica a 360° nel mondo della Fotografia e dei contenuti oggetto delle successive sei lezioni. Sarà un’ottima occasione per fare quelle domande che ti hanno sempre incuriosito ed alle quali non hai mai avuto risposta. Scoprirai quanto utili saranno le curiosità dei tuoi colleghi ed avrai la possibilità di partecipare ad interessanti “botta e risposta”.

Chi ha una macchina fotografica potrà mostrarla al docente e ricevere delle spiegazioni sulle caratteristiche ancora non chiare. Chi ancora, invece, deve acquistarla, potrà ottenere degli indispensabili consigli per orientarsi nel mutevole mondo digitale.

Sarai “portato a spasso nel tempo”, alla scoperta della Storia della Fotografia, e conoscerai i principali esponenti e precursori di questa arte. Conoscere l’evoluzione di quello che ci piace è sempre il miglio modo per capirlo meglio.

Lezione n°2

Ci caleremo insieme nei generi, nei movimenti e nei temi principali trattati in fotografia. Il Docente ti guiderà alla scoperta delle attrezzature fotografiche, sottolineando e spiegando le varie tipologie e le loro differenze. Si tratta di una affascinante panoramica, necessaria affinché tutti gli elementi della macchina fotografica diventino veramente “i ferri del mestiere”.

Il Corpo Macchina e gli Obiettivi fotografici rappresentano le basi per gestire scatti sempre adeguati al contesto ambientale di riferimento. Termini quali Lunghezza Focale, Diaframma, Grandangolo, Teleobiettivo, Fish-Eye, Macro e Zoom, non saranno più un mistero. Ti sarà finalmente chiaro in quali situazioni sia migliore l’utilizzo di un obiettivo piuttosto che un altro, comprendendo quali caratteristiche del soggetto ritratto verranno esaltate dall’uno piuttosto che dall’altro.

Potrai adesso guardare con nuovi occhi alle varie proposte commerciali che affollano la nostra navigazione nel web, comprendendo ogni differenza tra i vari prodotti fotografici.

A conclusione della lezione il docente effettuerà un simpatico ed utile confronto tra la tecnica e di scatto con macchina fotografica digitale e quella analogica. Avrai modo di toccare con mano vecchie reflex analogiche e comprendere cosa hanno in comune con le attuali sorelle digitali e quali siano, invece, le differenze.

Lezione n°3

Tempo di Esposizione, Diaframma ed ISO costituiscono il così detto “Triangolo dell’esposizione”. Saper impostare ed equilibrare questi tre parametri rappresenta una conquista necessaria per ottenere foto all’altezza delle tue aspettative. Il Docente ti illustrerà i metodi per impostare in modo rapido e veloce i migliori settaggi: condizioni ambientali diverse necessitano di parametri di scatto diversi. Sarà entusiasmante ed affascinante “toccare con mano” i risultati di differenti mix tra tempo di esposizione, apertura del diaframma e sensibilità ISO.

Noterai come si possano ottenere fotografie molto diverse con lievi variazioni nei parametri citati. Scoprirai, inoltre, come non tutti gli aspetti di un’immagine sono correggibili in post-produzione con Photoshop. Da questa ultima considerazione emerge quindi l’importanza di un buono scatto, da subito! Un buon fotografo cerca sempre di affidarsi il meno possibile alle correzioni post-esecuzione.

Lezione n°4

A tutti è capitato, anche nell’era del digitale, di avere una foto troppo chiara o troppo scura. La gestione della Sovra Esposizione e della Sotto Esposizione è da sempre un cruccio di ogni aspirante fotografo. Esaminando le migliori modalità di gestione dell’esposizione ed apprendendo l’uso dell’Esposimetro, gomito a gomito con il nostro docente, riuscirai a ridurre al minimo questo tipo di errore. Le moderne camere digitali inducono ad affidarsi sempre più spesso alle impostazioni totalmente automatiche, dimenticando che i risultati migliori si ottengono la Gestione Manuale sia dell’Esposizione che della Messa a Fuoco e dei tempi di scatto. In tal senso, l’utilizzo del Sistema Zonale di messa a fuoco sarà una utile scoperta.

Lezione n°5

Sarai accompagnato nella scoperta di alcune tra le tecniche più divertenti e stimolanti della fotografia avanzata: HDR, infrarosso, Lunghe Esposizioni, utilizzo dei Filtri, TimeLapse, StarTrail, ed uso del polarizzatore. Provando queste tecniche, potrete finalmente sbizzarrirvi in scatti complessi, alla ricerca di immagini mozzafiato. Per una maggior resa delle vostre foto e per catturare in modo fedele colori ambientali, il docente illustrerà le tecniche di Bilanciamento del Bianco. La comprensione dei formati digitali dei file delle immagini, quali Jpg, Raw e Tiff, ti permetterà di non perdere mai preziose informazioni e dettagli presenti nelle fotografie. Ciascun differente tipo di file presenta vantaggi e svantaggi che sarà utilissimo conoscere.

Lezione n°6

Sarai finalmente il protagonista della scena! Il Corso di Fotografia Digitale a Firenze offre la possibilità di scegliere tra scenari ed ambientazioni realmente suggestive. Una entusiasmante lezione in esterna ti permetterà di mettere in pratica quanto appreso nelle lezioni precedenti. Le fotografie realizzate sotto la presente supervisione tecnica del docente saranno mostrate, confrontate e discusse in aula. Sarà così che il docente potrà evidenziare gli eventuali errori e dare preziosi consigli a tutto gruppo di fotografi!

Lezione n°7

Nel mondo dei Social Network e della condivisione non possono essere trascurati gli aspetti del Copyright e della Privacy. Il docente affronterà importanti riferimenti legislativi della fotografia, sottolineando argomenti quali Privacy, Liberatorie, Diritti di Autore e di Immagine. Per movimentare la lezione e renderla comunque pratica, verranno illustrati utili elementi di Composizione ed Estetica Fotografica, insieme ad alcuni preziosi consigli per il corretto uso del Flash.

Al termine dell’ultima lezione proposta, sarai perfettamente in grado di frequentare il nostro successivo Corso di Fotografia Digitale a Firenze, il Corso di Livello Avanzato. Ti aspettiamo!

 

Per partecipare al corso di Fotografia Digitale a Firenze di Mummu Academy
è necessario essere in possesso della “Mummu Card” valida per l’anno in corso.
Si può richiedere in segreteria al costo di 10 euro.

Corso Fotografia Notturna a Firenze

A chi è rivolto

Il corso Fotografia Notturna a Firenze organizzato da Mummu Academy è rivolto ad appassionati di fotografia che vogliono imparare a scattare in notturna e con poca luminosità.

Obiettivo del corso

Il corso permette quindi di acquisire le conoscenze per fotografare nelle ore notturne e in situazioni di luce scarsa. Si approfondisce e sviluppa il tema della fotografia urbana notturna con riguardo specifico alla gestione dei colori e della luce in situazioni statiche e in movimento.

Strumenti e metodologia

Il Workshop si articola in una sessione pratica in esterno che si terrà a Firenze in ambiente urbano con scarsa illuminazione. Sfrutteremo la luce artificiale urbana (insegne, fari di automobili, lampioni) e la luce naturale (crepuscolo, luna, stelle). Un incontro successivo in studio permetterà di vedere e commentare e correggere gli scatti.

Qualità del corso

Il docente Mummu Academy Simone Bartoletti è un fotografo professionista.

Contenuti formativi

Requisiti di partecipazione:

  • Fotocamera reflex digitale. Per chi non la possiede, chiedere info in Segreteria.
  • Treppiede fotografico (consigliato).
  • Avere già frequentato il corso base (consigliato) o avere già competenze base d’utilizzo della reflex digitale e conoscere i concetti base della fotografia (utilizzo manuale della fotocamera, esposizione…)Il workshop è prevalente pratico e utilizza location cittadine nel centro Storico di Firenze. Lo “shooting” affronta i seguenti temi:
  • Utilizzo dei tempi di posa prolungati;
  • La gestione della luce notturna naturale e artificiale;
  • Bilanciamento del bianco;
  • Oggetti e situazioni in movimento come automobili e persone.

Durante la seconda lezione si visiona in classe il lavoro svolto e si procede ad un ulteriore lavoro di selezione e post produzione.

Punto di ritrovo e partenza dello shooting:

Edicola di Porta Romana ore 21.00 muniti di Voucher d’iscrizione ritirato in Segreteria (non si prendono iscrizioni sul posto). Si rac anda puntualità. In caso di ritardo la partecipazione non è garantita.

 

Giovedì ore 21.00-23.00 – Shooting in esterna
Sabato successivo ore 16.30-18.30 – Revisione in classe

 

Per partecipare ai corsi di Mummu Academy
è necessario essere in possesso della “Mummu Card” valida per l’anno in corso.
Si può richiedere in segreteria al costo di 10 euro.

Workshop StarTrail Fotografare le Stelle a Firenze

A chi è rivolto

Il Workshop StarTrail – Fotografare le Stelle a Firenze è dedicato ai corsisti più “temerari” che hanno voglia di sperimentare nuove tecniche.

Una serata dove andremo a “Fotografare le Stelle” grazie alla tecnica dello StarTrail.

La prova è lunga, probabilmente al freddo e in notturna, il tutto per un unico, incredibile e indimenticabile scatto di 10 secondi.

Attenzione: portate con voi acqua e viveri per passare il tempo, copritevi bene ed armatevi di pazienza. Il risultato ne varrà la fatica!

Obiettivo del corso

Il Workshop StarTrail – Fotografare le Stelle a Firenze insegna l’innovativa tecnica dello StarTrail. Con il docente esperto di Mummu Academy, potrai installare l’App dedicata per smartphone per individuare le costellazioni e settare la macchina per ottenere foto spettacolari della Volta Celeste.

Strumenti e metodologia

Cosa occorre per partecipare:

  • Una Reflex Digitale con la batteria completamente carica (consigliabile ma non indispensabile una seconda batteria di scorta);
  • Una scheda di memoria di almeno 8GB libera;
  • Un obiettivo di Kit (il 18-55 mm va benissimo) ed un cavalletto.

Inoltre sarà necessario avere un intervallometro per scattare per diverse ore senza bisogno di gestire la macchina.

Ogni Reflex ha un intervallometro compatibile, che è facilmente acquistabile negli shop on line ad un costo compreso tra i 12 ed i 25 euro in base al corpo macchina che avete.

Oltre che per Star Trail è utile anche per fare TimeLapse e lo potrete utilizzare anche come cavo remoto.

Per dubbi prima dell’acquisto potete contattare la Segreteria indicando la marca ed il modello della vostra fotocamera e vi invieremo info per l’acquisto!

Contenuti formativi

Il sabato successivo all’uscita ore 17.15-18.15 revisione in classe.

Il Workshop prevede di mettere le macchine in “moto” e poi attendere per circa 3-4 ore che il panorama sia catturato, quindi la prova avrà una durata di circa 4 ore e mezza calcolando tutto.

Dopo la lezione, gli scatti verranno montati da noi inviandovi poi la copia video.
Il costo della lezione è compreso sia della prova che della post-produzione e del montaggio di ognuno dei lavori.

Punto di ritrovo e partenza

Parcheggio Banca Toscana al Ponte Rosso ore 21.00 muniti di Voucher d’iscrizione ritirato in Segreteria (non si prendono iscrizioni sul posto).

Si raccomanda puntualità.

In caso di ritardo la partecipazione non è garantita.

 

Per partecipare ai corsi di Mummu Academy
è necessario essere in possesso della “Mummu Card” valida per l’anno in corso.
Si può richiedere in segreteria al costo di 10 euro.