Studiare una lingua straniera offre numerosi vantaggi sociali, dal lavoro alla relazioni interpersonali, ma anche benefici fisici in termini cognitivi e di ringiovanimento del cervello.

Il linguaggio ordina tutti i nostri pensieri, dà voce al nostro “io” interiore e permette di creare relazioni sociali attraverso la comunicazione.

Al giorno d’oggi, che si tratti di viaggiare, di lavorare o di avere una vita sociale ricca di relazioni, conoscere le lingue è oramai fondamentale. Ce ne rendiamo immediatamente conto laddove abbiamo il bisogno di comunicare con persone di altri paesi, quando ci confrontiamo con tradizioni e culture di altre nazioni o entriamo a far parte del mondo del lavoro.

corsi di lingua a firenze

Inevitabilmente, arricchire il tuo vocabolario con nuovi termini, nuovi modi di dire e nuove espressioni, ti consentirà di descrivere in maniera più dettagliata le tue sensazioni e i tuoi pensieri. Infatti, è stato dimostrato che l’apprendimento di una lingua ha effetti sul comportamento e sul nostro modo di vedere e interpretare il mondo. D’altronde, come scrisse il filosofo rumeno Emil M. Cioran, “Non si abita un paese, si abita una lingua. Una patria è questo, e niente altro.”[fonte]

Che si decida di intraprendere lo studio durante il percorso scolastico o solo in seguito, la conoscenza di un nuovo idioma rappresenta una risorsa a livello culturale, lavorativo, sociale e cognitivo, i cui principali benefici possono essere riassunti nel modo seguente:

1. Realizzazione professionale

Il mercato del lavoro è in continuo cambiamento e sempre più spesso i confini geografici vengono superati. In un mondo globalizzato ed interconnesso la padronanza di più lingue, oltre ad aprire tantissime porte, offre anche maggiori opportunità di lavoro.

Alcune ricerche mostrano che la conoscenza di più lingue permette di raggiungere livelli dirigenziali e di avere uno stipendio più alto. Detto ciò, è evidente che apprendere una nuova lingua possa essere considerato un investimento tra i più vantaggiosi.

2. Conoscenza di nuove culture

Nel mondo attuale in cui le differenze culturali fanno ancora paura, lo studio di una lingua straniera esprime l’interesse per la diversità e l’attenzione per culture diverse.

Approfondire una particolare cultura permette di entrare in contatto con stili di vita differenti, promuove una flessibilità all’adattamento e offre la possibilità di riscoprire nella diversità valori comuni. Potrai così abbracciare nuovi punti di vista e arricchire il tuo bagaglio culturale.

Lo studio di una nuova cultura ha un impatto positivo sulle relazioni sociali poiché rende la persona mentalmente più aperta verso gli altri, più empatica e tollerante.

3. Benefici cognitivi

È davvero possibile che lo studio di una lingua renda una persona più intelligente?

In passato, alcuni ricercatori sostenevano che le persone bilingue potessero avere vocaboli più limitati e un accesso più lento alle parole.

Attualmente, nuove ricerche, hanno invece evidenziato i numerosi vantaggi psicologici legati all’apprendimento di una nuova lingua:

Aumento della plasticità del cervello

Durante l’apprendimento il cervello tende a moltiplicare il numero di sinapsi tra le cellule nervose. In questo modo, i centri predisposti all’apprendimento del linguaggio si sviluppano.

Longevità cognitiva

Numerose ricerche hanno riscontrato che le persone che parlano due o più lingue sono meno colpite dall’invecchiamento cognitivo e meno a rischio di contrarre malattie legate all’età come la demenza di Alzheimer.

Effetti positivi sulla memoria

Lo studio di una lingua straniera può aumentare l’efficienza dell’ippocampo, l’area del cervello responsabile della formazione, archiviazione e recupero dei ricordi. Inoltre l’apprendimento contribuisce a migliorare la memoria di lavoro, l’abilità nel calcolo mentale e nella lettura.

Incremento dell’attenzione e dell’abilità di multi-tasking

Le persone bilingue hanno un maggiore controllo sulla loro attenzione e sono più abili nel limitare le distrazioni. In più, sono in grado di svolgere più compiti contemporaneamente, mostrando una flessibilità cognitiva che consente di adattarsi facilmente alle situazioni impreviste.

Sviluppo grammaticale della lingua madre

Lo studio di una lingua straniera sembra avere un doppio vantaggio: durante l’apprendimento di regole, vocaboli e grammatica si attiva costantemente un processo di confronto con la lingua materna che in questo modo si arricchisce e perfeziona.

Scegli uno dei nostri corsi di lingua

Segui Mummu Blog

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Corsi recenti

I nostri corsi

Mummu Blog

Tag Cloud