fbpx

VINCERE CON LA MENTE. MENTAL COACHING

Vincere con la mente. Quando Mummu Academy ha iniziato a sviluppare corsi di Mental Coaching insieme a Stefano Tavoletti erano in molti gli scettici, io per primo.

Non che non credessi nel Mental Training, da maratoneta conosco bene quanto la preparazione mentale sia importante. Si trattava, tuttavia, di uscire dalla nostra zona di comfort fatta di corsi e meccanismi rodati. Si trattava di investire nello sviluppo di una materia certamente importante, ma ancora da inquadrare nel nostro schema di offerta.

Ho parlato con Stefano, ed a lungo ascoltato le sue motivazioni, dando vita ad un confronto serrato. Dalle nostre conversazioni ne è uscito un lavoro di sintesi che ha saputo dimostrarsi vincente, dando degli splendidi risultati.

Non è mai facile farsi spazio in una affollata giungla di offerte per formazione di qualsiasi tipo. Riuscire a comunicare bene chi siamo, cosa facciamo e quale possa essere il valore aggiunto di ciascuna nostra proposta è un poco come giocare a Tetris.

Vincere con la mente. Con Stefano abbiamo dato vita a due linee di “Allenamento Mentale”: la prima è rivolta a coloro che operano in ambito sportivo, la seconda a chi vuole migliorarsi in genere.

Si è da poco conclusa con successo una intensa giornata del nostro Workshop “Sport Coaching: Una Mente da Campioni”. Abbiamo lavorato gomito a gomito con i professionisti del mondo del calcio, per vincere con la mente.

Insieme ai discenti abbiamo sviluppato un servizio ad altissimo valore aggiunto. I clienti sono rimasti soddisfattissimi delle otto ore trascorse insieme a Stefano in un mix perfetto di teoria e pratica.

spoart-coaching-mente-da-campione-setfano-tavoletti-mummu-academy

 

Finito il Workshop, ci siamo salutati incrociando le dita e guardandoci negli occhi: mancavano pochi giorni alla finale di Coppa di Spagna, tra il Valencia ed il Barcellona. Coach Tavoletti, infatti, prepara la mente di un giocatore del Valencia ed i progressi che abbiamo monitorato erano impressionanti.

La nostra accademia è dotata di una piattaforma che permette l’analisi e monitoraggio delle performance, 365 giorni all’anno. L’emozione era alle stelle e si respirava fiducia, ma c’era da vincere contro il Barcellona.

Per il Valencia ci voleva la giornata perfetta. Il Barcellona è una corazzata.

Dopo giorni di attesa eccoci al fischio finale: Valencia batte Barcellona 2 ad 1. La Coppa non più un sogno!

Su quel Trofeo, capace di far esultare e cantare giocatori e migliaia di tifosi, noi scorgiamo anche il nome di Stefano Tavoletti.

Sappiamo bene che non possiamo mai smettere di imparare. La nostra fame di nuove competenze non conosce sazietà. Persone con i capelli bianchi mi hanno tuttavia insegnato che, ogni tanto, vale la pena fermarsi, guardare il bicchiere ed assaporarne il contenuto. Questa volta voglio brindare insieme a Stefano bevendo da una coppa speciale… la Coppa di Spagna.

Coach Tavoletti è un Mental Trainer di numerosi calciatori ed imprenditori di successo. Con Mummu Academy ha dato vita ad un progetto decisamente affascinante in cui si fondono più elementi: competenza, dedizione, costanza, serietà e capacità tecniche legate all’informatica.

Il nostro team usa una esclusiva piattaforma di monitoraggio delle performance a cui il discente ha accesso in qualsiasi momento e da qualsiasi parte del mondo.

Esiste un filo diretto tra Coach e “allievo” che lascia traccia di ogni intervento e di ogni evento legato al training. Sono proprio i dati e la loro analisi, gli elementi che fanno la differenza con i tradizionali metodi. Il nostro team è finalmente in grado di amplificare i già ottimi risultati delle metodologie convenzionali di training.

Per oggi possiamo brindare a questo splendido risultato e festeggiare. Da domani si torna al lavoro, ancora più determinati, consapevoli che quanto raggiunto si conserva solo con costanza, continuità, impegno e determinazione.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: