[Excel] Confrontare due elenchi in Excel

Oggi vedremo come confrontare due elenchi in Excel. Più precisamente confrontiamo i valori presenti in due elenchi per identificare se i valori presenti nel primo siano contenuti nel secondo.

Gli utenti di Mummu Academy possono chiedere il file della video lezione dalla piattaforma di E-Learnig

Confrontare due elenchi in Excel: Funzione “CONFRONTA”

Ad esempio in questo caso potremmo desiderare di vedere se il valore ospitato nella cella C3 sia presente nell’intervallo A3 a A12.

Confrontare due elenchi in Excel
confrontare i valori di due elenchi in Excel – Fig. 1

Per fare ciò possiamo utilizzare la funzione CONFRONTA.

Useremo la colonna E per indicare se il valore che cerchiamo all’interno di una tabella sia presente o meno. Scriveremo la funzione CONFRONTA nella cella E3.

La sintassi della funzione “CONFRONTA” necessita di Tre Parametri.

  1. Come Primo Parametro specifichiamo cosa cerchiamo. Noi cercheremo la presenza del valore presente nella cella C3 all’interno della tabella A3:A12.
  2. Come Secondo Parametro indicheremo proprio l’intervallo C3:C12 che bloccheremo con il riferimento assoluto, facendolo diventare $A$3:$A$12. Copiando ed incollando la formula verso il basso avremo alcuni valori numerici ed alcuni risultati di errore #N/D.
  3. Come Terzo Parametro metteremo 0 perché vogliamo come risultato #N/D nel caso in cui il valore presente in C3 non sia rintracciabile in $A$3:$A$12. In caso contrario, quando cioè il valore in C3 è presente in $A$3:$A$12, avremo come risultato il valore di riga in cui si ha il matching positivo.

La funzione sarà quindi la seguente:

=CONFRONTA(C3;$A$3:$A$12;0)

Confrontare due elenchi in Excel
Confrontare i valori di due elenchi in Excel – Fig. 2

In E3 otteniamo 1 perché il valore presente in C3 è presente all’interno della prima riga dell’elenco di confronto

Scorrendo otterremo altri numeri di riga oppure #N/D. Gli #N/D significano che il prodotto cercato non è stato trovato all’interno dell’elenco di confronto.

Confrontare due elenchi in Excel
Confrontare i valori di due elenchi in Excel – Fig. 3

Confrontare due elenchi in Excel: Eliminare gli #N/D

Gli #N/D possono essere fastidiosi all’interno di un foglio di calcolo.

Utilizzando la funzione Confronta come argomento della funzione VAL.NON.DISP abbiamo la possibilità di eliminare la visualizzazione degli #N/D.

FUNZIONE “VAL.NON.DISP”

La funzione in oggetto la VAL.NON.DISP restituisce FALSO tutte le volte che non ha un #N/D e VERO tutte le volte che ha un #N/D.

=VAL.NON.DISP(CONFRONTA(C4;$A$3:$A$12;0))

Il “Prodotto 23” presente in C4 che non è rintracciabile nell’elenco di confronto $A$3:$A$12 ed origina un #N/D nella funzione CONFRONTA.

Confrontare due elenchi in Excel
Confrontare i valori di due elenchi in Excel – Fig. 4

Dato che la funzione CONFRONTA è l’argomento della funzione VAL.NON.DISP genera un VERO ed è quindi VERO che il prodotto non è presente nell’elenco di confronto.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: