fbpx

[EXCEL] Elenco a Discesa Condizionato in Excel

In questo articolo vediamo come realizzare un Elenco a Discesa Condizionato in Excel. Non ci accontentiamo infatti di un semplice Elenco a Discesa, ma lo vogliamo dinamico, in modo che questo cambi di contenuto in base alla scelta che facciamo. Se ad esempio in una cella scelgo la voce TOSCANA, voglio che il menu proponga una scelta tra le PROVINCIE della TOSCANA, mentre se scelgo CAMPANIA, lo stesso menu deve elencare le PROVINCIE della CAMPANIA.

Per prima cosa ipotizziamo di creare un foglio di calcolo di EXCEL che sia in grado di proporre la scelta delle provincie in base alla regione selezionata.

Abbiamo bisogno di un foglio in cui elenchiamo le Regioni e le rispettive Provincie. Di seguito riporto un estratto del file facilmente reperibile online e che chiamiamo “NomeProv”.

Diamo adesso un nome alle celle che contengono le Provincie dell’Abruzzo. Per farlo selezioniamo le celle B2:B5 e gli diamo il nome “ABRUZZO” usando la Casella del Nome

È bene ricordarsi che dopo aver scritto ABRUZZO nella Casella del Nome è necessario premere INVIO sulla tastiera per confermare il nome.

Facciamo lo stesso per tutte le altre provincie in modo da coprire tutti i nomi delle regioni.

Ricordiamo che quando si scelgono i nomi da utilizzare non si possono usare segni speciali, spazi ed il trattino alto, quello del meno. Dovremo quindi prenderci qualche “licenza poetica” in merito.

Utilizziamo la funzione GESTIONE NOMI per controllare ed in caso editare i nomi assegnati agli intervalli di celle.

Come è possibile vedere, si è fatto uso del trattino basso in luogo di quello alto.

Per comodità riportiamo anche su Excel la lista dei nomi assegnati sotto la colonna con etichetta “Lista_Regioni”.

Selezioniamo l’intervallo E2:E21 e diamogli il nome LISTA_REGIONI

Spostiamoci adesso su di un nuovo foglio all’interno dello stesso file ed immaginiamo si debba scegliere la regione e poi la provincia tramite il l’elenco a discesa.

Faremo in modo inoltre che la funzione CERCA.VERT estragga anche la sigla della provincia.

Utilizziamo la CONVALIDA DATI, come visto nel precedente articolo, per generare l’elenco a discesa nell’intervallo A2:A10.

Adesso dobbiamo fare in modo che la convalida dati nelle celle B2:B10 generi la scelta delle giuste provincie. In convalida dati per B2:B10 utilizzeremo la formula seguente:

=INDIRETTO(A2)

La formula indiretto utilizzerà il testo indicato nelle celle A2:A10 come input di selezione del giusto elenco di convalida.

La formula INDIRETTO verrà copiata ed incollata dall’alto verso il basso, nell’intervallo selezionato (in modo automatico ed invisibile direttamente nella barra della formula) per ogni cella della convalida dati, incrementando A2 in A3, poi in A4 e così via…

Nel foglio NomeProv, selezioniamo l’intervallo B2:C104 e nominiamolo in CONV_PROV_SIGLA

In questo modo, potremo utilizzare la funzione la seguente funzione in C2:C10 del nuovo foglio per convertire le provincie in sigle

=CERCA.VERT(B2;CONV_PROV_SIGLA;2;FALSO)

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: